Leggi

Le tue paure sono la tua forza

In Diario del Sognatore by Angelo Ricci

In questo audio articolo ti propongo tre spunti per comprendere come la paura possa essere utilizzata per muovere tutte le tue risorse. Dal generale Spagnolo Hernan Cortes che conquistò il Messico, a Batman che "indossò" la sua paura dei pipistrelli facendone un simbolo, fino alla mia esperienza personale che voglio condividere con te. Buon ascolto! Puoi ascoltare la versione audio ...
Leggi

Trova la tua strada (Il Workshop Outdoor)

In Eventi by Angelo Ricci

Per molti giorni all'anno il mio ufficio è la mia stanza. Altre volte è la biblioteca della cittadina in cui abito. Altre ancora è la mia auto. Il 9 aprile 2016 è stato prima un bosco, poi una caverna e infine un monastero in mezzo alla natura, il meraviglioso Monastero di Fonte Avellana, nella provincia di Pesaro Urbino. Queste sono ...
Leggi

Trova spazio per il tuo silenzio

In Diario del Sognatore by Angelo Ricci

Se anche tu stai cercando di realizzare un tuo sogno, un'aspirazione o stai progettando un cambiamento, hai quasi certamente bisogno di allontanarti dal rumore, almeno ogni tanto. Da quel tipo di rumore che è l'insieme di tutte quelle cose che ti distraggono, ti rallentano e ti demotivano Dedica 5 minuti all'ascolto di questa puntata! Se non li hai, ecco un ...
Leggi

3 motivi per cominciare oggi (Qualunque sia il tuo progetto)

In Diario del Sognatore by Angelo Ricci

In questo audio articolo condivido con te una riflessione dedicata a tutte la persone che hanno la percezione di non avere le carte in regola per cominciare a "sporcarsi le mani" nei loro sogni e progetti.    Clicca qui e ascolta l'audio articolo (Durata 7 minuti) Buon ascolto!   Angelo Condividi con chi vuoi Ho stravolto la mia vita e ...
Leggi

Se la vita ti sfugge…

In Diario del Sognatore by Angelo Ricci

Sei pronto a fare silenzio attorno a te e a chiederti finalmente qual è il senso della tua presenza nel mondo?   Clicca qui se vuoi accedere alla versione audio di questo articolo Era nemmeno un anno fa, ma a parlarne oggi mi sembra un'altra vita. Mi pervadeva uno strano senso di infelicità. Quella sensazione di essere un semplice spettatore ...
Leggi

Sognatori Svegli in Amazzonia

In Diario del Sognatore by Angelo Ricci

In questo articolo io e la mia compagna di vita Barbara, raccontiamo due stralci della nostra esperienza missionaria nell'Amazzonia brasiliana. Tre mesi, gli ultimi del 2016, passati accanto ai ragazzi di strada accolti nella casa del O Pequeno Nazareno di Manaus, missione che abbiamo conosciuto grazie all'associazione missionaria ALOE Onlus di cui facciamo parte. Sono stati tre mesi incredibili, faticosi, ...
Leggi

Pochi attimi di coraggio. Per cambiare.

In Diario del Sognatore by Angelo Ricci

A volte non lo so nemmeno io dove sto andando e, se mi stai seguendo, ogni tanto ci perderemo insieme. So soltanto che ogni giorno sono chiamato a scrivere una pagina della mia storia, a cercare da qualche parte almeno pochi attimi di coraggio, quelli necessari per fare ancora un passo avanti nonostante il vento contrario. Non spaventarti troppo se ogni ...
Leggi

C’era un tipo strano…

In Diario del Sognatore by Angelo Ricci

Agli occhi di molti, noi sognatori siamo un po' strani.   Di quella stranezza che a volte affascina e altre spaventa.  È vero che il cervello umano ha bisogno di catalogare e archiviare ma, se per i sognatori come noi non esiste ancora una categoria precisa, per coloro che si imbattono nelle nostre follie o nei nostri idealismi, diventa davvero ...
Leggi

Mi sono innamorato

In Diario del Sognatore by Angelo Ricci

Promettersi di non lasciarsi mai è più facile quando si è innamorati. Lo facciamo prima ancora di scoprire che non sarà semplice tenersi compagnia, mantenere accelerato il battito del cuore quando la nostra chimica riporterà i valori alla normalità, quando il ritmo sarà più lento e il tempo scandirà una routine più regolare. Lo promettiamo prima ancora di capire che ...
Leggi

Siamo promesse per chi sa sperare

In Diario del Sognatore by Angelo Ricci

Abbiamo un senso tutto nostro delle cose  che ci rende “strani” agli occhi dei “normali” illusi agli occhi degli scettici Stolti a quelli dei realisti. Abbiamo una propensione naturale alla ribellione a eludere gli schemi a sciogliere lacci e legami che provano a imbrigliarci. Un bisogno di volerci bene mentre continuiamo a farci male Una ferita da nascondere o da ...